Danza e tamburi giapponesi wadaiko - Report (San Marino)

          Martedì 28 maggio 2019 l’Ambasciata del Giappone presso la Repubblica di San Marino, la Segreteria per gli Affari Esteri e l’Associazione San Marino Giappone hanno organizzato congiuntamente un evento dedicato al mondo delle percussioni giapponesi e della danza.
          In occasione del XX anniversario del Consolato Generale Onorario del Giappone a San Marino e del ventennale dell’incarico al Console Leo Achilli, i 250 spettatori intervenuti hanno potuto ammirare lo spettacolo “Deep Forest” a cura del percussionista Leonard Eto e di un trio di danzatrici.
          L’evento, attraverso il wadaiko, tamburo giapponese, e la danza, ha costituito una preziosa occasione per entrare in contatto con la cultura giapponese, in cui convivono tradizione e modernità. L’Ambasciata del Giappone continuerà ad adoperarsi per presentare i molteplici aspetti della cultura nipponica.

     
Saluto del Min. Cons. Hitomi Sato     Saluto del Console Leo Achilli

   
Spettacolo di wadaiko e danza


Applausi da parte del pubblico